Jailbreak per dispositivi Apple iPhone 3Gs, iPhone3G e iPod Touch con Blackra1n su sistemi operativi WINDOWS

Con questa semplice guida potrete procedere al jailbreak sui dispositivi Apple iPhone 3Gs, iPhone3G e iPod Touch con firmware dalla versione 3.1 alla 3.1.2. Sfortunatamente, i possessori di iPod Touch di terza generazione che procederanno allo sblocco dei loro dispositivi dovranno eseguire il jailbreak ad ogni riavvio.

Il software Blackra1n per windows, creato da GeoHot, può essere scaricato direttamente dal sito ufficiale. Download Blackra1n per WINDOWS

Possessori di iPhone 2G/EDGE:

Eseguendo il jailbreak del proprio dispositivo con Blackra1n non potrete più utilizzare la parte telefonica del proprio iPhone. Per ovviare al problema dovrete creare un custom firmware tramite il software PwnageTool ed installarlo poi tramite Apple iTunes.

Possessori di iPhone 3G e 3GS straniero:

Evitate di eseguire il jailbreak con Blackra1n. L’installazione del nuovo firmware comporta l’upgrade della baseband e la conseguente impossibilità di sbloccarla.

Aggiornamento iPhone e iPod Touch al firmware 3.1.2:

Prima di procedere allo sblocco dovrete eseguire un riavvio del dispositivo.

Come procedere al jailbreak con blackra1n:

  • Collegare il dispositivo iPhone o iPod Touch tramite cavo USB
  • Eseguire il software blackra1n.
  • Contrariamente ad altri software per il jailbreak blackra1n è davvero semplice e l’interfaccia utente mette a disposizione un unico grosso pulsante che dovremo premere (“make it ra1n”).
  • Attendere. Blackra1n provvederà al riavvio automatico del vostro dispositivo mettendolo in Recovery Mode
  • Attendere fino alla fine della procedura automatizzata
  • L’iPhone o iPod Touch ripartirà e sulla SpringBoard comparirà una nuova icona, nera, dal nome “blackra1n”.
  • Eseguirla e selezionare la voce “Cydia” e poi su “Install”

Blackra1n provvederà al download e l’installazione automatica di Cydia sul vostro dispositivo. Al termine potrete anche eliminare blackra1n dalla vostra SpringBoard. Eseguire un riavvio del dispositivo e woilà, iPhone o iPod Touch jailbreaked e con firmware 3.1 / 3.1.2.

Jailbreak Tethered – Come riaccendere il dispositivo:

Qualora aveste eseguito il jailbreak tethered, ovvero quello che viene perso ad ogni riavvio del vostro dispositivo, consigliamo di procedere in questo modo. Se collegate l’ipod, aprite blackra1n e lo fatte partire l’ipod non si sblocca…dovete lasciare l’ipod collegato, chiudere blackra1n e riaprirlo e farlo partire nuovamente.

E' importante avere un legame con il passato, ma la tecnologia si aggiorna in modo così veloce ed immediato che è impossibile tenere traccia di tutto. Amo le novità nel campo informatico e posseggo praticamente tutto di casa Apple.