Jailbreak su iOS 8.1.2 con Taig su tutti i dispositivi Apple

E’ finalmente arrivato un Jailbreak untethered e completamente funzionante su iOS 8.1.2 (e inferiori) e su tutti i dispositivi Apple.
iOS-812-jailbreak
In questo articolo troverete una guida passo passo per effettuare il Jailbreak sui vostri dispositivi che montano iOS 8.1.2
Dispositivi compatibili :

  • iPhone 4S, 5, 5C, 5S, 6 e 6 Plus
  • iPad 2, 3, 4, 5, Air, Air 2
  • iPod Touch di 5° Generazione

maxresdefault

 

Per prima cosa dobbiamo scaricare il software ( per ora disponibile solo per Windows ) Taig
N.B. : Ricordo per chi affronta per la prima volta un Jailbreak che sul computer su cui stiamo effettuando l’operazione deve essere installato iTunes poiché il programma sfrutta proprio i Driver che installa iTunes.
Prima di partire con il Jailbreak dobbiamo effettuare due operazioni preliminari :

  • Togliere qualsiasi Codice di Sblocco e/o Touch ID
  • Disattivare il Trova il mio iPhone

Colleghiamo il nostro dispositivo al Pc tramite il cavetto di ricarica e avviamo il programma scaricato. Attendiamo che Taig riconosca il nostro dispositivo e la versione di iOS installata su di esso.

TaiG-ios-8.1.21

Togliamo la spunta sulla seconda voce che troviamo “3K Assistant” e chiudiamo il pop-up che ci apparirà. A questo punto clicchiamo su Start.
Il nostro compito è già finito!!
Basterà infatti aspettare che Taig faccia il resto per noi (saranno necessari qualche riavvii) e ci ritroveremo il nostro dispositivo Jailbrekkato e con l’ultima versione di Cydia installata
Se dovessimo incontrare degli errori Taig ci offrirà il link con le possibili cause nonché soluzioni. In alternativa troveremo un messaggio di successo del Jailbreak.

210575

Ricordo a tutti che in qualsiasi momento è possibile eliminare il Jailbreak sul nostro dispositivo con un ripristino da iTunes.

N.B. : il Jailbreak da a disposizione dell’utente il controllo completo del dispositivo quindi controllate bene ogni Tweak e ogni modifica che effettuate per non essere costretti a reinstallare il sistema operativo 😉