iPhone low cost: ecco quale sarà il suo prezzo

Peter Misek sostiene che il prezzo di iPhone low cost partirà da 349 dollari per la versione entry level da 16 GB fino ai 549 dollari della versione a 64 GB. Sarà poi così economico

Da qualche settimana a questa parte, diversi siti cinesi pubblicano diverse foto del prossimo iPhone low cost che con ogni probabilità si chiamerà iPhone Lite. Le foto sembrerebbero autentiche, almeno considerando il logo della mela, presente sulla parte superiore del dispositivo. Tre sono le variabili che però interessano di più ai fan della Apple: quale sarà il prezzo di iPhone low cost? Quando debutterà sul mercato? Quali saranno le sue caratteristiche hardware? Cerchiamo di rispondere nei dettagli ai tre quesiti, partendo dall’assunto che le risposte si basano su rumors e previsioni degli analisti. Apple come prevedibile non conferma e non smentisce.

iPhone low cost prezzo

Prezzo iPhone low cost: Peter Misek, analista della società finanziaria Jeffries è del parere che lo smartphone economico prodotto dalla multinazionale di Cupertino uscirà nei classici tre tagli di memoria da 16 GB, da 32 GB e da 64 GB, rispettivamente ai prezzi di 349 dollari, 449 dollari e 549 dollari. Se questi prezzi venissero confermati, non potremmo parlare di uno smartphone di primo prezzo. E dunque, non sarà competitivo all’interno dei mercati emergenti.

Uscita iPhone low cost: sul debutto sul mercato la maggior parte dei rumors concorda sul fatto che la presentazione del terminale economico avverrà in concomitanza con quella del nuovo iPhone 5S tra settembre ed ottobre. Tuttavia, non è escluso che la società di Cupertino decida di postare uno dei due iDevice per evitare una concorrenza interna. Se poche settimane fa l’indiziato al debutto ad inizio 2014 era proprio l’iPhone low cost, da pochi giorni le cose sembrano cambiate: sarebbero sorte nuove difficoltà nella produzione di iPhone 5S, in particolare sul lettore di impronte digitali.

Caratteristiche hardware iPhone low cost: la riduzione del prezzo comporta un hardware analogo a quello già visto nei precedenti melafonini. La scocca sarà totalmente in plastica, materiale decisamente low cost, nelle 5 colorazioni che le foto ci hanno fatto più volte vedere. In termini di design, l’altezza del terminale economico sarà inferiore di 3 mm rispetto a quella di iPhone 5 e gli angoli saranno arrotondati.

Conclusioni: a detta di Peter Misek, gli iPhone low cost venduti nell’ultimo quarto del 2013 (se la presentazione avverrà in autunno) saranno 20 milioni. Solo 5 in meno dell’iPhone 5S.

Amante della tecnologia e appassionato di smartphone di tutti i tipi. Si diverte a scoprire nuove ed interessanti applicazioni e soprattutto rimane aggiornato sui temi più scottanti relativi ad Apple.