iPhone low cost, le motivazioni che hanno portato Apple a puntarci

iPhone low cost garantirà l’aumento dei margini di guadagno alla società di Cupertino

Steve Jobs considerava qualche anno fa l’avvento di iPhone low cost come un’eresia, poiché avrebbe svilito il marchio Apple. Tuttavia, dalla scomparsa del guru della società di Cupertino, le cose sono cambiate, in quanto la concorrenza nel mercato degli smartphone è sempre più agguerrita. Oltre a questo, occorre notare che sebbene il fatturato della Apple sia cresciuto, così come la sua posizione nelle prime 500 aziende del mondo, i suoi margini si sono abbassati.

iPhone low cost Apple

Ecco perché Tim Cook avrebbe deciso di intervenire sulla cosiddetta fascia media, lanciando sul mercato il nuovo iPhone low cost. Tutto è partito da uno studio a monte sui dati di vendita della società di Cupertino: non tutti puntano su iPhone 5, al momento l’ultimo terminale che la società di Cupertino ha lanciato sul mercato. Ci sono diversi utenti che non vanno alla ricerca dello smartphone più nuovo, preferendo i vari iPhone 4 e iPhone 4S. Nello specifico, considerando i primi 6 mesi del 2013 come periodo di riferimento, le vendite di iPhone 5 si attestano attorno al 52%, quelle di iPhone 4S toccano il 30% e, infine, iPhone 4 raggiunge il 18%. Apple ha quindi la necessità di puntare su uno smartphone che permetta di incrementare i suoi margini di guadagno, visto che la scocca sarà interamente policarbonato, materiale decisamente più economico dell’alluminio. Si pensi ad esempio a Samsung e ad HTC che affianco ai modelli di punta, presentano a catalogo svariati smartphone economici.

Per ciò che concerne i presunti prezzi, la maggior parte degli analisti è del parere che lo vedremo sul mercato in autunno tra i 320 e i 420 euro. Il boom sembrerebbe essere solo una formalità: questo permetterà alla società di Cupertino di coprire un nuovo segmento e di aumentare il numero degli acquirenti e di distanziare ulteriormente la concorrenza.

Amante della tecnologia e appassionato di smartphone di tutti i tipi. Si diverte a scoprire nuove ed interessanti applicazioni e soprattutto rimane aggiornato sui temi più scottanti relativi ad Apple.