iWatch, Apple potrebbe metterlo sul mercato al prezzo di 400 dollari

Quanto costerà iWatch, lo smartwatch della Apple? Secondo un report di Re/code, 400 dollari nella versione top di gamma. Possibile il debutto di versioni più economiche con display di dimensioni ridotte

Novità interessanti su iWatch, l’orologio intelligente con cui Apple entrerà nel mercato degli smartwatch. In molti si chiedono quanto costerà. Secondo quanto riporta Re/code, iWatch potrebbe costare 400 dollari, andandosi a collocare nella fascia alta di categoria, dato che il prezzo dei dispositivi con Android Wear dovrebbero avvicinarsi ai 200 dollari, mentre il Samsung Gear 2 costa 299 dollari.

iWatch orologio Apple 400 dollari

Il modello disponibile probabilmente al prezzo di 400 dollari sarà quasi certamente il modello top di gamma, visto che numerosi analisti sono dell’idea che Apple commercializzerà una versione leggermente più economica (al prezzodi 300 dollari) equipaggiata con un display di dimensioni ridotte.

Chiaramente, dato che il tasso di conversione dollaro euro è 1:1 secondo le tradizionali politiche di prezzo dell’azienda diretta da Tim Cook, ci aspettiamo che in Europa iWatch costerà 400 euro.

Finora nessun azienda è stata in grado di decollare nel mercato degli indossabili. Toccherà ad Apple fare da apripista con il suo iWatch? Staremo a vedere. Il keynote di martedì 9 settembre potrebbe essere l’occasione giusta per la presentazione dell’orologio intelligente che, in ogni caso, non dovrebbe debuttare subito sul mercato. Noi siamo dell’idea però che nell’evento di Cupertino ci sarà un unico protagonista: iPhone 6 da 4,7 pollici. Staremo a vedere!

Amante della tecnologia e appassionato di smartphone di tutti i tipi. Si diverte a scoprire nuove ed interessanti applicazioni e soprattutto rimane aggiornato sui temi più scottanti relativi ad Apple.