iOS 8 introduce zoom migliorato e visualizzazione in bianco e nero

iOS 8 migliora lo zoom e aggiunge nuove funzioni di accessibilità per chi ha problemi di vista

iOS 8 presenta importanti novità non solo in riferimento alle funzioni, ma anche in termini di accessibilità. A Cupertino, infatti, hanno pensato anche agli utenti di iPhone e di iPad che hanno qualche problema alla vista, introducendo uno zoom decisamente migliorato e la visualizzazione in bianco e nero.

iOS 8 greyscale

Per accedere alle nuove funzioni di accessibilità di iOS 8, basta seguire il percorso “Impostazioni” > “Generali” > “Accessibilità”. Qui è disponibile la modalità “Scala di Grigi”. Cos’è? Un semplice interruttore che una volta attivato non farà altro che trasformare la grafica dell’iPhone e dell’iPad di turno in bianco e nero per il beneficio degli utenti che hanno problemi di vista. Dato che il cambiamento riguarderà tutti gli elementi dell’interfaccia utente, dalla home screen alle icone, dallo sfondo alle applicazioni, l’utilizzo dell’iDevice risulterà decisamente più agevole.

Lo zoom di iOS 8 è un’altra di quelle funzioni che registrano interessanti miglioramenti. Se con le release attuali del sistema operativo della Apple, gli utenti con problemi alla vista potevano attivare lo zoom sullo schermo e sulla tastiera virtuale (con tutti i contro del caso, a partire dall’assenza di comodità nel digitare il testo), con iOS 8, invece, lo zoom dello schermo viene separato da quello dell tastiera virtuale, grazie al comando “Leave Keyboard Unzoomed”. Ergo, lo schermo sarà ingrandito, mentre la tastiera virtuale presenterà le dimensioni tradizionali ed inserire il testo o leggere non sarà più scomodo come prima.

Ora bisogna solo attendere la release finale di iOS 8, prevista per settembre.

Amante della tecnologia e appassionato di smartphone di tutti i tipi. Si diverte a scoprire nuove ed interessanti applicazioni e soprattutto rimane aggiornato sui temi più scottanti relativi ad Apple.